L’ANTICA CANTON (ORA GUANGZHOU) NELLA PROVINCIA DI GUANGDONG

 

 

Guangzhou è un esempio di provincia ad alta densità abitativa: la popolazione è quintuplicata dal 1990 ed è ora di circa 13 milioni.

Posta un centinaio di chilometri a nord di Hong Kong, Guangzhou è il principale centro della Cina meridionale. Caratterizzata da un clima tropicale, con picchi di calore e di umidità durante l’estate, gli inverni non sono sempre miti (in gennaio la temperatura può scendere a zero gradi). E’ attraversata dal Fiume delle Perle (Zhu Jiang), prossimo al delta.  Il suo corso imponente delimita la città storica, posta sulla riva sinistra e la nuova Canton, situata su quella opposta. Benché il tessuto urbano sia del tutto moderno, nella zona che corrisponde all’antico centro storico, Canton mostra ancora alcune tracce del tempo in cui fu il porto brulicante e ricchissimo, in cui commerciavano fianco a fianco mercanti cinesi ed europei, arabi e persiani.   

Nei pressi dell’antica cerchia stradale che contiene il centro cittadino, si aprono piacevoli angoli di verde. A ridosso o all’interno di questi parchi, si trovano importanti monumenti storici che vanno dai resti della Antica Cina ai ricordi del primo periodo repubblicano e della lotta rivoluzionaria di Mao e dei suoi seguaci, che ebbe a Canton uno dei centri principali.  

 

 

 

 

 

 

MONUMENTI

 

TEMPIO DEI SEI BANIANI

 

 

sei

TEMPIO DEI CINQUE GENI

cinque geni

 

TEMPIO DELLA PIETA’ FILIALE

pietà

 

PANORAMA

 

IL FIUME DELLE PERLE

perle

 

SKYLINE

gua4

 

guang

gua2

 

CANTON TOWER, SIMBOLO DELLA MODERNA METROPOLI

 

gua1

 

canton tower

 

 

 

Vedere anche:

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.